Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

AVS per lavoratori indipendenti e persone senza attività lucrativa

Lavoratori indipendenti

Per principio, è indipendente ai sensi dell’AVS chi:

  • lavora a nome proprio e a spese proprie e
  • è in una posizione indipendente e si assume il rischio economico della propria attività.

Queste persone non sono assoggettate alla previdenza professionale obbligatoria e devono versare i contributi AVS a titolo individuale.

Calcolare online i contributi AVS per gli indipendenti

Persone senza attività lucrativa

Sono considerate persone senza attività lucrativa quelle che non percepiscono alcun reddito o il cui reddito è esiguo, in particolare:

  • le persone pensionate anticipatamente
  • le persone occupate a tempo parziale
  • i beneficiari di rendite AI
  • i beneficiari di indennità giornaliere d'assicurazione (incidente e malattie)
  • i disoccupati il cui diritto alle indennità di disoccupazione è estinto
  • le persone divorziate e vedove

Contributi

Le persone che non esercitano un'attività lucrativa devono versare i contributi AVS dal 1° gennaio successivo al compimento del 20° anno di età. L’obbligo contributivo termina quando si raggiunge l’età ordinaria di pensionamento (64 anni per le donne, 65 anni per gli uomini). È possibile calcolare i contributi online sul sito dell’Ufficio federale delle assicurazioni sociali.

Calcolare online i contributi per persone senza attività lucrativa

Studenti

Gli studenti svizzeri e stranieri domiciliati in Svizzera devono pagare contributi pari a 482 franchi all’anno (contributo minimo) a partire dal 1° gennaio successivo al compimento dei 20 anni e fino al 31 dicembre dell’anno in cui compiono 25 anni.

Persone pensionate anticipatamente

Tutte le persone sono tenute a pagare i contributi AVS fino all’età ordinaria di pensionamento (donne 64 anni, uomini 65). Anche se le persone in prepensionamento non percepiscono più un reddito da attività lucrativa, devono comunque continuare a versare i contributi AVS – salvo se il loro coniuge esercita ancora un’attività lucrativa e versa annualmente almeno 964 franchi di contributi AVS (compresi i contributi del datore di lavoro). Chi va in pensione anticipatamente deve comunicare all’agenzia AVS del proprio Comune di domicilio di essere "senza attività lucrativa".