Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Trasloco in Svizzera - che cosa bisogna sapere?

Chi dall'estero si trasferisce in Svizzera di norma porta con sé il proprio mobilio. Un paio di accorgimenti durante i preparativi consentono di portare a termine le operazioni senza intoppi. Le formalità per il soggiorno in Svizzera devono essere state sbrigate prima dell'arrivo.

Condizioni

Le suppellettili domestiche quali mobili, stoviglie, libri e abiti possono essere introdotte in Svizzera in esenzione di dazi e imposte a condizione che vi sia un trasferimento di domicilio. È pertanto necessario un contratto di locazione o di lavoro che attesti tale trasferimento.

Un'ulteriore condizione è che sia stato redatto un elenco degli oggetti importati. Gli oggetti devono essere stati utilizzati dal proprietario da almeno sei mesi e continuare ad essere usati anche dopo il trasloco. Il passaggio alla frontiera con le suppellettili domestiche deve avvenire imperativamente durante gli orari di apertura dell'ufficio doganale per le merci commerciali.

Trasferimento dall'estero in Svizzera

Per ulteriori informazioni si prega di consultare la pagina web dell'Amministrazione federale delle dogane.

Prospetto informativo «Abitare in Svizzera»