Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Come beneficiari di rendite AVS/AI si ha il diritto alle prestazioni complementari?

Chi ha il diritto alle prestazioni complementari (PC)?

I beneficiari di una rendita AVS, AI o di un assegno per grandi invalidi o coloro che hanno percepito un'indennità giornaliera dell’AI per almeno sei mesi senza interruzioni hanno diritto a prestazioni complementari se il loro reddito non copre il fabbisogno vitale. Per averne diritto occorre essere domiciliati in Svizzera e risiedervi effettivamente adempiendo una serie di condizioni legali descritte di seguito.

Condizioni per ottenere le PC

Come calcolare le PC

Come presentare una domanda di PC

Chi intende chiedere una prestazione complementare deve rivolgersi all’ufficio PC competente.

Obbligo di informare

Qualsiasi cambiamento della situazione personale (come un cambiamento di indirizzo) o materiale (affitto, eredità ecc.) deve essere comunicato immediatamente all'organo PC competente. Chi omette intenzionalmente d'informare dovrà restituire le prestazioni che ha percepito indebitamente.

Contattare l'organo PC

Pro Senectute

Anche l'organizzazione Pro Senectute può informare sulle PC. Per contattarla occorre reperire la sede più vicina: