Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Lista di controllo «Dal decesso al funerale» (1a parte)

Quando muore una persona a noi vicina, sono molte le pratiche amministrative da sbrigare. La nostra lista di controllo «Dal decesso al funerale» vi aiuta a non dimenticare nulla. La lista di controllo «Dal decesso a dopo il funerale» contiene invece tutto quanto occorre ancora sbrigare a sepoltura avvenuta.

Procurarsi il certificato di morte

Chiamate il medico di famiglia o il medico di guardia (tel. 144) che rilascerà un certificato di morte. Se la persona muore in un ospedale, un ospizio o una prigione, sarà l'istituzione a rilasciare il certificato. Con il certificato o l'avviso di morte il defunto può essere trasferito nel luogo in cui si trova la camera ardente.

Se la morte è stata causata da un infortunio o da un delitto, occorre informare la polizia che ne accerterà le circostanze esatte.

Posti di polizia

Annunciare il decesso

A dipendenza del luogo di domicilio del defunto, i congiunti devono annunciarne il decesso entro 2 giorni presso le seguenti autorità:

  • l'ufficio di stato civile del luogo in cui è avvenuto il decesso o
  • l'ufficio di sepoltura del luogo di domicilio del defunto.

Presentate i seguenti documenti (se disponibili):

  • certificato medico di morte o avviso di morte
  • ricevuta di deposito dell'atto di origine / libretto di famiglia
  • documento personale / passaporto / carta d'identità
  • permesso di domicilio / permesso di dimora (per gli stranieri).

L'ufficio di stato civile rilascerà quindi l'atto di morte. 

Anche il decesso di stranieri non domiciliati in Svizzera deve essere notificato all'ufficio di stato civile del luogo in cui è avvenuto l'evento. L'ufficio di stato civile comunicherà quali documenti presentare.

Indirizzi degli uffici dello stato civile svizzeri

Ufficio di sepoltura del Comune

Decesso all'estero

Se una cittadina o un cittadino svizzero muore all'estero, l'autorità estera informa la rappresentanza svizzera in loco. Se ciò non avviene, potete anche voi, in qualità di congiunto, consegnare l'atto di morte estero alla rappresentanza svizzera che provvederà a inoltrarlo al Comune d'origine.

Se una persona desidera essere sepolta in Svizzera, sarà sempre la rappresentanza svizzera a procurare i documenti necessari al rimpatrio.

Rappresentanze svizzere all’estero

Informare

Informate i congiunti, i vicini, gli amici e il datore di lavoro. 

Organizzare il funerale

Il funerale può avere luogo al più presto 48 ore dopo che è sopraggiunta la morte e soltanto dopo la notifica all'ufficio competente. In Svizzera usi e formalità riguardanti il funerale sono disciplinati in modi molto diversi. Discutete con l'impiegato dell'ufficio di stato civile competente o dell'ufficio di sepoltura i relativi dettagli:

  • ultimo desiderio del defunto
  • trasferimento del defunto dal luogo del decesso a quello della camera ardente
  • tipo di sepoltura
  • luogo, data, ora e modalità delle esequie
  • bara o urna desiderate

Costi: informatevi presso l'ufficio di stato civile o di sepoltura sulle prestazioni gratuite. Molti Comuni offrono una sepoltura o una cremazione gratuita per i propri defunti.

Eventualmente potete delegare l'organizzazione del funerale anche a un'impresa di pompe funebri. Chiedete un preventivo.

Imprese di pompe funebri nelle vostre vicinanze