Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Lettera d'invito e dichiarazione di garanzia

A seconda del Paese di provenienza, per il rilascio del visto la rappresentanza svizzera richiede una lettera d'invito o una dichiarazione di garanzia dell'ospitante.

Lettera d'invito

Dalla lettera d'invito deve risultare che il richiedente è atteso dall'ospitante (ditta o privato cittadino) aspetta. Occorre indicare la durata e lo scopo del soggiorno, nonché il numero di entrate.

La lettera deve contenere le coordinate dell'ospitante e del richiedente (cognome, nome, data di nascita, cittadinanza), la data e la firma dell'ospitante (nel caso di una ditta, delle persone abilitate a firmare secondo il registro di commercio). La lettera deve inoltre essere redatta in una lingua ufficiale della Svizzera.

Il richiedente deve dimostrare alla rappresentanza svizzera (mediante certificati di salario e documenti bancari) di disporre di mezzi finanziari sufficienti per il viaggio. Se i costi del viaggio, del soggiorno e del vitto sono assunti dall'ospitante, quest'ultimo lo deve menzionare nella lettera d'invito.

Dichiarazione di garanzia

Qualora abbia dubbi sui mezzi finanziari del richiedente, la rappresentanza svizzera può richiedere una dichiarazione di garanzia. Questo modulo ufficiale è consegnato al richiedente, deve essere firmato dall'ospitante e ottenere l'autenticazione da parte del Comune di domicilio di quest'ultimo o dell'autorità cantonale competente in materia di migrazione. Con questa dichiarazione l'ospitante si impegna ad assumere costi scoperti connessi con il viaggio del richiedente fino a un importo di 30 000 franchi.

Assicurazione di viaggio o a favore dell'ospite

A seconda delle circostanze le autorità richiedono la prova di un'assicurazione di viaggio o a favore dell'ospite che copra costi per 30 000 euro in caso di un’operazione di salvataggio, di un rimpatrio per motivi medici, di cure ospedaliere di emergenza in seguito a infortunio o malattia improvvisa durante il soggiorno. Maggiori informazioni si possono ottenere presso la propria compagnia assicurativa.