Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Imposizione delle successioni

L’imposta sulle successioni è pagata dalle persone a cui è devoluta l’eredità (erede oppure legatario). La base di calcolo è il valore della sostanza trasferita. Le liberalità e le assegnazioni di oggetti di uso personale e del mobilio domestico non sono imponibili.

Di regola, tra di loro i coniugi e le persone in unione domestica registrata, i discendenti, i figliastri o gli affiliati sono esentati dall’imposta.

Se viene riscossa un’imposta, l’aliquota dipende solitamente dall’importo dell’incremento patrimoniale e dal grado di parentela dell’erede con la persona defunta. Più è stretta la parentela, minore è l’aliquota d’imposta.

Per avere informazioni in merito all’imposta sulle successioni rivolgersi all’ufficio cantonale delle contribuzioni dell’ultimo domicilio del defunto. Per gli immobili rivolgersi al Comune dove si trova l’immobile.

Autorità fiscali dei Cantoni – imposta sulle successioni

Di regola, nel trasferire immobili, va pagata un'imposta sul trapasso di proprietà