Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Entrare in Svizzera con animali e piante

Introduzione di animali acquistati all'estero

Gli animali acquistati all’estero sono esenti da dazi ma sottostanno all’IVA se il loro valore supera i 300 franchi. Si prega di consultare la pagina web dell’Amministrazione federale delle dogane.

Transito di animali e prodotti animali

Per animali e prodotti di origine animale, derrate alimentari non di origine animale e oggetti d’uso sono previste disposizioni di transito diverse, che variano anche in base al Paese di origine e di destinazione (UE o Paese terzo).

Entrare in Svizzera con animali domestici

Visitate la Svizzera in compagnia del vostro cane o del vostro gatto? Le norme applicabili dipendono dal rischio di rabbia nel Paese di origine. Per ulteriori informazioni, compreso un pratico strumento online, si prega di consultare la pagina web dell'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV).

Introduzione di piante

Spesso si è tentati di acquistare piante come souvenir delle vacanze. Occorre tuttavia prestare attenzione alle limitazioni e ai divieti d'importazione vigenti.

Se le piante acquistate hanno un valore superiore ai 300 franchi ammessi in franchigia, occorre dichiararle alla dogana svizzera. Per ulteriori informazioni si prega di consultare la pagina web dell'Amministrazione federale delle dogane.

Importazioni di specie animali e vegetali protette

In linea di massima, per le importazioni di animali o piante protetti dalla CITES e di merci prodotte con essi sono necessarie autorizzazioni di esportazione CITES rilasciate dalle autorità d’esecuzione CITES del Paese di provenienza e autorizzazioni di importazione dell’USAV. Per ulteriori informazioni, si prega di consultare la pagina web dell'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV).