Direttamente al contenuto

Il Parlamento svizzero

In questa pagina, le parole che indicano una persona (ad esempio: consigliere nazionale, consigliere agli Stati)
sono valide sia per gli uomini sia per le donne.

Il Parlamento svizzero ha sede a Berna,
all’interno di Palazzo federale.

Il Parlamento decide le leggi e le norme valide per tutta la Svizzera.

Il Parlamento ha 246 membri.
Essi difendono gli interessi della popolazione che vive in Svizzera.

Il Parlamento è diviso in 2 sezioni.
Queste 2 sezioni si chiamano Camere.

Il Consiglio nazionale è la prima Camera.
Si chiama anche Camera bassa.
Il Consiglio degli Stati è la seconda Camera.
Si chiama anche Camera alta.

Consiglio nazionale o Camera bassa

Il Consiglio nazionale ha 200 membri.
Si chiamano consiglieri nazionali.

I consiglieri nazionali sono molto diversi tra loro:
ci sono uomini e donne, giovani e anziani, persone con o senza disabilità.
La maggior parte di loro appartiene a un partito politico, mentre alcuni non fanno parte di nessun partito.
Hanno religioni diverse, professioni diverse e interessi diversi.
I consiglieri nazionali sono diversi, proprio come le persone che vivono in Svizzera.
Per questo possono rappresentare bene gli interessi della popolazione svizzera.
Infatti il Consiglio nazionale rappresenta il popolo.

I consiglieri nazionali provengono da tutti i Cantoni della Svizzera.
I Cantoni con tanti abitanti hanno molti consiglieri nazionali.
I Cantoni con pochi abitanti hanno pochi consiglieri nazionali.

Consiglio degli Stati o Camera alta

Il Consiglio degli Stati ha 46 membri.
Si chiamano consiglieri agli Stati.
La parola Stato è un altro termine per dire Cantone.
Il Consiglio degli Stati rappresenta i Cantoni che formano la Svizzera.

La maggior parte dei Cantoni svizzeri ha 2 consiglieri agli Stati.
6 Cantoni hanno solo 1 consigliere agli Stati.

Elezioni

La popolazione svizzera elegge il Consiglio nazionale ogni 4 anni.
I consiglieri nazionali restano in carica per 4 anni.
Questo periodo di 4 anni si chiama legislatura.

In Svizzera chi può eleggere può anche essere eletto.

I Cantoni decidono quando e come eleggere i membri del Consiglio degli Stati.

Sessioni

Il Parlamento si riunisce 4 volte all’anno a Palazzo federale.
Queste riunioni si chiamano sessioni.
Ogni sessione dura 3 settimane.

Nel corso di una sessione il Parlamento prende decisioni che riguardano ad esempio le nuove leggi e le nuove norme per la Svizzera.
Oppure decide di investire i soldi, ad esempio per un’autostrada.
Oppure elegge il Governo.
Il governo della Svizzera si chiama Consiglio federale.

I parlamentari devono prepararsi per le sessioni.
Tra una sessione e l’altra devono studiare i temi che saranno trattati nella sessione successiva.
Spesso lavorano in una commissione del Consiglio nazionale o del Consiglio degli Stati.

Commissioni

Le commissioni sono presenti sia nel Consiglio nazionale sia nel Consiglio degli Stati.
Nelle commissioni, i parlamentari si occupano ad esempio di una nuova legge oppure esaminano un nuovo progetto di legge.
Esistono commissioni per vari temi.
Ad esempio la Commissione della scienza, dell'educazione e della cultura.

Ogni commissione conta un numero preciso di parlamentari.
I parlamentari presentano le loro proposte al Consiglio nazionale e al Consiglio degli Stati.
Con queste proposte il Consiglio nazionale e il Consiglio degli Stati possono prendere decisioni in merito a una nuova legge.

Cliccate sul logo sottostante per altre informazioni in linguaggio semplificato

Ulteriori informazioni in linguaggio semplificato

Il Parlamento - In lingua facile

Altre informazioni in lingua standard

Il Parlamento svizzero – membri del Consiglio nazionale
Il Parlamento svizzero – membri del Consiglio degli Stati
Il Parlamento svizzero – Le sessioni
Il Parlamento svizzero - Le commissioni
Come funziona il Parlamento svizzero: Video
Come funziona il Parlamento svizzero
Ultima modifica : novembre 2019