Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Domanda d’esecuzione - come procedere?

La domanda d’esecuzione è il primo atto con cui il creditore (colui a cui una somma di denaro è dovuta) avvia una procedura esecutiva per ottenere dal debitore (colui che deve la somma) il pagamento forzato del suo credito.

L’autorità competente

In quanto creditore dovete inoltrare la domanda d’esecuzione presso l’Ufficio di esecuzione del luogo di domicilio del debitore (o della sede sociale, nel caso di una persona giuridica). Quest’ufficio emette il precetto esecutivo (un’ingiunzione di pagamento) e lo notifica al debitore.

Elenco degli uffici d’esecuzione

La domanda d’esecuzione

Nella domanda di esecuzione il creditore deve indicare le informazioni seguenti:

  • Nome e domicilio (indirizzo completo) del creditore,
  • Nome e domicilio (indirizzo completo) del debitore,
  • L’ammontare del credito (in CHF),
  • Il titolo o in difetto il motivo del credito.

Inoltrare una domanda d’esecuzione online

Lo sportello online delle esecuzioni gestito dall’Amministrazione federale mette a disposizione una procedura per compilare e stampare la domanda di esecuzione.

Costo della procedura d’esecuzione

In quanto creditore dovete anticipare le spese della pratica. Il costo varia in funzione dell’ammontare del credito.

Una domanda d’esecuzione nei confronti di un cittadino straniero domiciliato all’estero è possibile?

Ciò è possibile unicamente se la persona possiede dei beni in Svizzera e se il creditore ne ha dapprima ottenuto il sequestro o dispone su di essi di un diritto di pegno, oppure se il debitore vi ha acconsentito.

Se il debitore è minorenne o sotto curatela

Nel caso di un debitore minorenne occorre rivolgersi all’Ufficio esecuzione del domicilio del rappresentante legale. Nel caso di una persona sotto curatela (o tutela per i minorenni), occorre rivolgersi all’Ufficio esecuzioni del domicilio del curatore (o tutore).