Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Congedo paternità

Se la legge federale prevede un congedo maternità per le madri che esercitano un’attività lucrativa, nessuna legge menziona invece il diritto a un congedo paternità. Tuttavia, nella prassi il padre può usufruire di alcuni giorni di libero concessi in varie forme per accogliere il nuovo nato.

Nel settore privato, il datore di lavoro è tenuto a concedere al lavoratore «le ore e i giorni di libero usuali» in occasione degli eventi in famiglia. È quindi possibile chiedere al proprio datore di lavoro da 1 a 2 giorni di libero in occasione della nascita del proprio figlio. I dettagli sono disciplinati nel contratto di lavoro.

Un numero sempre maggiore di datori di lavoro pubblici e privati danno al futuro padre la possibilità di usufruire di un congedo paternità per la nascita del proprio figlio. Per sapere se questa possibilità esiste nell’impresa in cui si lavora e conoscerne i dettagli, invitiamo a rivolgersi direttamente al datore di lavoro.  

Ufficio federale delle assicurazioni sociali - Congedi legati alla nascita di un figlio