Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

L’autorità parentale per i genitori non coniugati

Dal 1° luglio 2014 l’autorità parentale congiunta sarà la norma.

Qualora non siano sposati e intendano esercitare l’autorità parentale congiunta, i genitori devono presentare per scritto una dichiarazione comune. Affinché l’autorità parentale congiunta possa essere determinata, i genitori devono dichiarare che:

  • sono d’accordo di assumere congiuntamente la responsabilità del figlio;
  • si sono accordati sulla custodia e sulle relazioni personali o sulla partecipazione all’accudimento di ciascun genitore, nonché sul contributo di mantenimento del bambino.

Tale dichiarazione può essere fatta presso l’Ufficio dello stato civile al momento del riconoscimento del bambino o, in seguito, presso l’autorità di protezione dei minori.  Nel frattempo, la madre esercita l'autorità parentale.

Se uno dei due genitori rifiuta l'autorità parentale congiunta, l'altro genitore può rivolgersi all'autorità di protezione dei minori del cantone dove il minore risiede.

Autorità parentale - Revisione del codice civile e modifica dell’ordinanza AVS