Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Assicurazione per l'invalidità (AI)

L'assicurazione per l'invalidità (AI) è un'assicurazione sociale obbligatoria che si prefigge di reintegrare nel mondo del lavoro le persone con incapacità lavorativa dovuta a motivi di salute. Se il reinserimento nella vita professionale non è possibile, l'AI contribuisce ad assicurare il loro sostentamento versando rendite in denaro.

Definizione di invalidità

Vi è invalidità ai sensi dell'AI se una persona non può esercitare, in modo permanente o per lungo tempo (almeno un anno), un’attività lucrativa a causa di un danno alla salute fisica, mentale o psichica, a sua volta dovuto a infermità congenita, malattia o infortunio. Alle stesse condizioni una persona è considerata invalida anche nel caso in cui non sia più in grado di esercitare le attività finora svolte (p. es. i lavori di casa).

Chi è assicurato presso l'AI?

Tutte le persone che risiedono o lavorano in Svizzera sono obbligatoriamente assicurate presso l’AI. A determinate condizioni i cittadini svizzeri, dell’UE e dell’AELS, purché residenti al di fuori di questi Paesi, possono assicurarsi a titolo facoltativo presso l’AI.

Informazioni concernenti l'adesione facoltativa all'AI

Annunciarsi all'AI

Le domande di prestazioni dell’AI devono essere presentate all'ufficio AI del Cantone di domicilio. I relativi moduli sono ottenibili online (cfr. i link sotto) o presso gli uffici AI. È importante presentare la domanda tempestivamente. In caso di annuncio tardivo si corre il rischio che le prestazioni vengano ridotte. L'ufficio AI competente chiarisce quali tipi di prestazioni sono previsti e il loro importo.

Tutti i moduli di per richiedere le prestazioni dell'AI

Uffici cantonali AI

Informazioni attuali sull'AI e sulla sua revisione