Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Acquisto di una casa o di un appartamento in Svizzera da parte di stranieri

Gli stranieri che intendono acquistare abitazioni o terreni edificabili in Svizzera necessitano in alcuni casi di un'autorizzazione.

Vivete in Svizzera

Cittadini dell'UE/AELS

Per l'acquisto di immobili, i cittadini UE/AELS domiciliati in Svizzera hanno gli stessi diritti dei cittadini svizzeri.

Cittadini di Paese terzi

È possibile acquistare abitazioni principali (p. es. case monofamiliari e appartamenti in condominio) e terreno edificabile nel luogo di domicilio senza autorizzazione, purché siano adempiute le condizioni seguenti:

  • essere titolare di un permesso di dimora valido – di regola il permesso B per stranieri
  • abitare personalmente nell'abitazione – se si è domiciliati nello stesso Comune
  • i lavori dovranno iniziare entro un anno dall'acquisto.

Per le seguenti abitazioni è necessaria un'autorizzazione:

  • appartamenti di vacanza
  • unità abitative in un cosiddetto apparthotel (albergo costituito da appartamenti)
  • abitazioni secondarie

Gli stranieri titolari di proprietà immobiliare in Svizzera non hanno diritto a un permesso di dimora.

Vivete all'estero

L'acquisto di immobili da parte di stranieri che risiedono all'estero è soggetto a determinate restrizioni. Per ulteriori informazioni rivolgersi all'autorità cantonale (registro fondiario o ispettorato del registro fondiario).

L'acquisto di fondi per scopi commerciali non soggiace ad autorizzazione.

Come procedere

Prima di acquistare una casa, un appartamento o un fondo è utile verificare, presso l'autorità competente (registro fondiario o ispettorato del registro fondiario), se sono riunite tutte le condizioni necessarie o se è richiesta un'autorizzazione

Registro fondiario / Ispettorato del registro fondiario