Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Procedura di divorzio

Chi intende divorziare deve rivolgersi al tribunale e presentare una domanda. La domanda può essere fatta dai coniugi di comune accordo o unilateralmente da uno di essi.

Divorzio su richiesta comune

Il modo più semplice per sciogliere il matrimonio è dimostrare la volontà comune dei coniugi: si tratta del cosiddetto divorzio su richiesta comune.

  • Non è necessario esporre i motivi che spingono a chiedere il divorzio.
  • Redigete insieme una convenzione sugli effetti del divorzio (proposta per il giudice concernente l'affidamento, il contributo di mantenimento, l'abitazione, la separazione dei beni, la suddivisione delle spese giudiziarie ecc.). Sebbene la legge non imponga il ricorso a un avvocato, di norma è preferibile farlo.
  • Dovete presentare la convenzione con una domanda scritta al tribunale (la cosiddetta richiesta di divorzio). Alcuni tribunali mettono a disposizione moduli prestampati. È pure possibile scrivere semplicemente una lettera, firmata da entrambi i coniugi, in cui si espone la volontà di divorziare.
  • A seconda della situazione, la convenzione e la richiesta devono essere corredate di vari documenti. Informatevi presso il tribunale sui documenti richiesti.

Divorzio su richiesta unilaterale

  • Se uno dei coniugi si oppone al divorzio, quest'ultimo può essere pronunciato solo se i due coniugi vivono separati da almeno due anni.
  • In casi eccezionali, il matrimonio può essere sciolto prima della scadenza del termine di due anni, a condizione tuttavia che per uno dei coniugi proseguire il matrimonio sia diventato inaccettabile, per esempio a causa di violenze fisiche.

Informazioni relative all tribunale competente

Vivete in Svizzera

Per il divorzio potete rivolgervi al tribunale civile competente nel Cantone di domicilio di uno dei coniugi. L'organizzazione dei tribunali diverge a seconda dei Cantoni. In caso di dubbio, informatevi presso un'autorità giudiziaria cantonale o un avvocato sul tribunale da contattare.

In caso di richiesta di divorzio unilaterale, i cittadini stranieri possono inoltrare la loro richiesta di divorzio presso l'autorità giudiziaria competente del loro luogo di domicilio unicamente se risiedono in Svizzera da almeno un anno. Nel caso contrario, la domanda deve essere inoltrata presso l'autorità giudiziaria competente del luogo di domicilio del congiunto.

Avete entrambi la nazionalità svizzera e vivete all'estero

Potete inoltrare la vostra domanda di divorzio in Svizzera unicamente se è impossibile o se non si può ragionabilmente pretendere che depositiate la domanda di divorzio presso il luogo di domicilio estero di uno dei congiunti, rispettivamente del domicilio comune dei congiunti. In questo caso, sarà possibile inoltrare la domanda presso il luogo di origine di uno dei congiunti.

Autorità giudiziarie cantonali

Cambiamento del vostro stato civile

Dopo il divorzio, il giudice informa il Comune di domicilio e il Comune di attinenza della coppia. In seguito, il Comune di attinenza iscrive il divorzio nel registro dello stato civile.