Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Infortunio - che cosa succede con il mio lavoro?

Il vostro datore di lavoro è tenuto a concludere un'assicurazione contro gli infortuni professionali per i suoi dipendenti e, se questi lavorano almeno otto ore alla settimana nella stessa azienda, anche contro gli infortuni non professionali.

Notifica dell'infortunio all'assicurazione

Dopo un infortunio – indipendentemente se professionale o non professionale – dovete notificare senza indugio l'evento al vostro datore di lavoro.

Il datore di lavoro, a sua volta, deve notificarlo immediatamente al suo assicuratore. In quanto lavoratore riceverete quindi un modulo che dovrete compilare, in modo veritiero, personalmente o farlo compilare dal vostro medico curante e inviare senza indugio all'assicuratore competente.

Versamento continuato del salario in caso d'infortunio

In Svizzera per tutti i dipendenti vige l’obbligo di essere assicurati contro le conseguenze di un infortunio. Dal terzo giorno successivo all’infortunio si riceve un’indennità giornaliera pari all’80 per cento del salario. Non è determinante se l’infortunio è avvenuto sul posto di lavoro o durante il tempo libero.

Un’eccezione è rappresentata dai dipendenti con una durata di lavoro inferiore alle otto ore settimanali. In questo caso sono assicurati solo gli infortuni professionali e quelli occorsi sul tragitto per recarsi al lavoro.

I datori di lavoro sono tenuti a versare ai propri dipendenti l’80 percento del salario per un certo periodo di tempo, la cui durata non è chiaramente disciplinata dalla legge. Secondo la prassi giudiziaria si tratta di un minimo di tre settimane durante il primo anno di servizio. In caso di rapporti di impiego i tribunali applicano apposite tabelle o scale. In queste tabelle è indicato quanto a lungo deve essere corrisposto il salario in corrispondenza di un determinato numero di anni di servizio. Vi sono le scale di Berna, Basilea e Zurigo.

Consultate il vostro regolamento aziendale per vedere quali norme disciplinano il vostro rapporto di lavoro.

Versamento del salario secondo le scale di Berna, Basilea e Zurigo

Licenziamento durante un'incapacità lavorativa

Se dopo un infortunio siete in malattia, durante quel periodo il vostro datore di lavoro non può licenziarvi.

Lavorare nonostante il certificato medico

Se siete in malattia non potete lavorare. In caso contrario l'assicurazione vi chiederà di restituire le indennità giornaliere e, se del caso, sporgerà denuncia contro di voi.