Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Informazioni sulla dichiarazione d'imposta

Ogni anno, tutti i contribuenti in Svizzera devono compilare e poi presentare la loro dichiarazione d'imposta. È possibile farlo a mano, con un software speciale oppure online.

Quali sono i documenti necessari?

Una buona preparazione rende la compilazione della dichiarazione d'imposta più facile e rapida. È consigliabile prima dell'inizio dell'anno o durante l'anno in questione raccogliere tutti i documenti seguenti e tenerli pronti:

  • certificato di salario
  • estratti dei conti bancari o postali
  • giustificativi di titoli
  • giustificativi di contributi al pilastro 3a (previdenza volontaria)
  • giustificativi di pagamenti particolari per il 2° pilastro (cassa pensioni LPP; i contributi ordinari figurano sul certificato di salario)
  • elenco delle spese sanitarie
  • elenco delle spese professionali
  • giustificativi relativi alla formazione continua
  • giustificativi di donazioni
  • per i proprietari di abitazioni: tutti i documenti riguardanti le imposte sugli immobili, interessi su debiti, fatture dei lavori di manutenzione e di rinnovo, spese di esercizio e di amministrazione ecc.

Suggerimenti

  • esaminare con attenzione che cosa si può dedurre – le istruzioni forniscono informazioni in merito;
  • presentare direttamente soltanto i giustificativi e le attestazioni richiesti esplicitamente nella dichiarazione – gli altri giustificativi devono essere tenuti pronti nel caso in cui l’autorità fiscale li richieda in un secondo tempo
  • i coniugi compilano una dichiarazione comune – entrambi devono apporvi la loro firma
  • non aspettare fino all’ultimo minuto per inviare la dichiarazione – prima si invia la dichiarazione, prima arriverà la tassazione definitiva e più precise saranno le fatture rateali
  • usufruire della possibilità di compilare la dichiarazione con un software o via Internet

Deduzioni

Le leggi fiscali ammettono diversi tipi di deduzioni. Le deduzioni e i relativi importi differiscono da Cantone a Cantone. Quali spese possono essere dedotte?

  • spese per il conseguimento del reddito (spese che servono a conseguire il reddito, quali spese di trasporto dal domicilio al luogo di lavoro, spese supplementari per il vitto ecc.)
  • deduzioni generali quali contributi per l’AVS e l’AI, contributi previdenziali, contributi per l’assicurazione malattia e per l’assicurazione sulla vita, deduzione per la custodia dei figli da parte di terzi, donazioni a istituzioni di utilità pubblica nonché interessi su debiti
  • deduzioni sociali, per esempio per i figli, deduzioni personali nonché per le persone bisognose
  • i debiti possono essere dedotti dalla sostanza

Compilazione online della dichiarazione d'imposta

Le amministrazioni cantonali delle contribuzioni sono competenti per la dichiarazione d’imposta e mettono a disposizione del cittadino il software o la piattaforma necessari.

Conservare i documenti fiscali

A seconda delle imposte e dei Cantoni, le dichiarazioni fiscali, le ricevute e i giustificativi devono essere conservati per un periodo di tempo ben preciso. Informarsi sugli esatti termini di prescrizione presso la propria amministrazione fiscale. A scanso di equivoci, si consiglia di conservare questi documenti per 15 anni dal periodo fiscale in questione.