Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Informare il Comune di partenza e quello di arrivo - online o allo sportello

In caso di trasloco, è importante notificare la propria partenza al vecchio Comune di domicilio e l’arrivo in quello nuovo.

Nella maggior parte dei Comuni, la notifica va fatta di persona, di norma entro 14 giorni dal trasloco nel nuovo Comune di domicilio.

Annunciare on line il proprio arrivo o la propria partenza

Traslocate nei Cantoni di Argovia, Appenzello esterno, Glarona, in alcuni comuni grigionesi, Svitto, San Gallo, Uri, Zugo e Zurigo? Allora potete annunciare il vostro arrivo o la vostra partenza attraverso il servizio «eUmzug». Potete utilizzare questo servizio sia se traslocate nello stesso Comune, sia se vi trasferite in un altro Comune.

Per poter utilizzare questo servizio dovete essere maggiorenni e avere l’esercizio dei diritti civili; non potete invece farne uso se siete annunciati come residenti settimanali.

Il servizio eUmzug

Annunciare allo sportello il proprio arrivo o la propria partenza dal comune

I documenti da produrre sono:

  • l'atto d'origine, individuale o per la coppia (rilasciato dal vecchio Comune di domicilio. Un nuovo atto d'origine può essere ordinato presso il Comune di attinenza)
  • il libretto di famiglia/certificato di famiglia, se si hanno figli
  • eventualmente, la carta d’assicurato della cassa malati o un certificato d’assicurazione dell’attuale polizza d’assicurazione malattia

Se si resta nello stesso Comune, è sufficiente notificare il cambiamento d'indirizzo all’ufficio del controllo degli abitanti.

Se si possiede un cane, occorre notificarne la partenza e l’arrivo rispettivamente al vecchio e al nuovo Comune di domicilio.

Notificare la partenza al vecchio Comune di domicilio

Notificare l’arrivo al nuovo Comune di domicilio