Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Incidente stradale – che fare?

Che cosa dovete fare se siete coinvolti in un incidente stradale in automobile o bicicletta.

Se siete coinvolti in un incidente con un veicolo avete l’obbligo di fermarvi immediatamente e di mettere in sicurezza il luogo dell’incidente. Chi non lo fa e abbandona il luogo, viola gli obblighi previsti dal diritto in materia di circolazione stradale. Chi non si ferma in caso di incidente con danni alle persone commette un delitto di fuga. In entrambi i casi gli autori saranno perseguiti penalmente.

Cosa fare?

1.   Fatevi un’idea generale dell’accaduto:

  • fermatevi
  • mantenete la calma e inserite subito i lampeggiatori di emergenza
  • valutate sommariamente il numero, il tipo e la posizione dei veicoli coinvolti
  • ci sono feriti?
  • Sussiste un pericolo di incendio o di esplosione? Sono coinvolti veicoli che trasportano merci pericolose?

 2.   Assicurate il luogo dell’incidente:

  • posizionate il triangolo catarifrangente a 50 metri dall’autovettura (100 m su strade veloci)

 3.   Soccorrete i feriti:

  • allontanate subito i feriti dalla zona di pericolo (traffico, rischio di incendio o di esplosione)
  • fornite i primi soccorsi (utilizzate la farmacia da viaggio)

 4.   Allarmate i servizi di soccorso:

  • chiamate la polizia 117, l’ambulanza 144 o i pompieri 118
  • non modificate la situazione sul luogo dell’incidente (salvo per soccorrere i feriti e per assicurare il luogo dell’incidente) fino all’arrivo della polizia. Se possibile, fotografate la situazione subito dopo l’incidente

 5.   Assistete i feriti:

  • assistete i feriti, osservateli e parlate con loro

Incidente in autostrada

  • Spostate se possibile la vettura sulla corsia di emergenza
  • Azionate le luci di posizione
  • Avvertite la polizia (tel. 117) – Dovete segnalare la vostra posizione esatta (numero dell’autostrada, direzione di marcia, chilometro attuale, ultimo svincolo autostradale)
  • Uscendo dalla vettura prestate attenzione al traffico
  • Mettetevi al sicuro al di fuori della carreggiata
  • Fatevi un’idea generale della gravità dell’incidente
  • Camminate sulla corsia di emergenza in direzione contraria al traffico abbassando e sollevando il triangolo catarifrangente
  • Assicurate il luogo dell’incidente con il triangolo catarifrangente
  • In autostrada il triangolo catarifrangente deve essere posizionato almeno a 100 m dal luogo dell’incidente
  • Trasportate se possibile i feriti fuori dalla zona di pericolo
  • Non mettete in pericolo la vostra vita
  • Fornite i primi soccorsi e assistete i feriti
  • Non accedete più alla carreggiata

Danno alla vettura

Se la vostra vettura ha subito un danno, tenete conto dei punti seguenti:

Documentare

Non muovete i veicoli danneggiati e fotografateli possibilmente da tutti i lati.

Compilare il modulo europeo di constatazione amichevole

  • Non dimenticatevi di mettere la vostra firma sul retro
  • Usate espressioni chiare
  • Non ammettete mai di essere l’unico colpevole
  • Annotate nomi e indirizzi dei testimoni

Avvertire la polizia

  • Se ci sono dei feriti che devono essere ricoverati bisogna sempre avvertire la polizia
  • Se le persone coinvolte dovessero causarvi difficoltà, potete insistere a chiamare la polizia
  • In caso di dubbio è sempre meglio chiamare la polizia

Assicurazione

  • Notificate subito il danno all’assicurazione e non lasciate fare nessuna riparazione prima che la vettura non sia stata esaminata
  • Prima della riparazione, chiedete sempre un preventivo scritto