Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Imposizione delle rendite

Le rendite AVS e le rendite AI, come pure le rendite della previdenza professionale, devono essere dichiarate e assoggettate di norma al 100 per cento quale reddito.

Le prestazioni in capitale provenienti dalla previdenza professionale (secondo pilastro) e le prestazioni provenienti dalla previdenza privata per la vecchiaia (pilastro 3a e rendite vitalizie / pilastro 3b) sono imposte a un’aliquota d’imposta speciale.

Le prestazioni complementari all’AVS e all’AI sono esenti da imposte.