Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Frequenza scolastica di bambini con bisogni educativi speciali

Nell’ambito dell’educazione di bambini e giovani con bisogni educativi speciali sono previste sull’arco di tutto il percorso scolastico misure di assistenza specificamente adeguate alle necessità di questi allievi.

Integrazione scolastica

Gli aspetti professionali, giuridici e finanziari della scolarizzazione speciale di bambini e giovani e le misure di pedagogia speciale sono di competenza dei Cantoni. I bambini e i i giovani con bisogni educativi speciali frequentano – nella misura in cui ciò sia loro possibile – la scuola regolare e sono integrati nella scuola dell’obbligo come tutti gli altri bambini. Le autorità scolastiche del Comune di residenza forniscono informazioni in merito.

Scuole speciali

Le scuole speciali sono specializzate in determinate forme di disabilità o di difficoltà di apprendimento e di disturbi comportamentali. Alle scuole speciali sono ammessi esclusivamente i bambini e gli adolescenti che hanno diritto a prestazioni maggiori e che non possono essere integrati nella scuola regolare.