Direttamente al contenuto

Candidato al Consiglio nazionale per i Cantoni di Obvaldo e di Nidvaldo

Entrambi i Cantoni hanno ciascuno un solo seggio a disposizione al Consiglio nazionale, eletto secondo il sistema maggioritario. Come occorre procedere per candidarsi in questi Cantoni?

La proposta di candidatura

Una volta riempite le condizioni di eleggibilità, per partecipare all’elezione al Consiglio nazionale in uno di questi due Cantoni è necessario depositare una proposta di candidatura presso la Cancelleria cantonale.

Obvaldo: condizioni e termini per il deposito della candidatura

  • Otto settimane prima del giorno dell’elezione, il Governo cantonale, attraverso un’informazione nel Foglio ufficiale, invita i cittadini alla presentazione delle candidature.
  • Ogni proposta di candidatura deve essere sostenuta da almeno 5 persone aventi diritto di voto e domiciliate nel Cantone.
  • Ogni candidato deve confermare, per iscritto, che intende partecipare all’elezione. Senza questa conferma, il nome del candidato viene stralciato.
  • Le proposte di candidatura per il seggio al Consiglio nazionale del Canton Obvaldo devono essere depositate al più tardi 48 giorni (7° lunedì) prima del voto, alle ore 12, presso la Cancelleria dello Stato.
  • Se soltanto una candidatura viene depositata entro la scadenza indicata, il Consiglio di Stato dichiara eletta la persona candidata  (elezione tacita).

Nidvaldo: condizioni e termini per il deposito della candidatura

  • Le proposte di candidatura per il seggio al Consiglio nazionale del Canton Nidvaldo devono giungere al più tardi 48 giorni (7° lunedì) prima del voto, alle ore 12, presso l’ufficio cantonale di voto.
  • Se soltanto una candidatura viene depositata entro la scadenza indicata, il Consiglio di Stato dichiara eletta la persona candidata (elezione tacita).

Maggiori informazioni sulle candidature

Informazioni cantonali