Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Divorzio e cognomi

Il nuovo diritto dei cognomi (in vigore dal 2013) agevola il cambiamento di cognome dopo il divorzio.

Di norma, dopo il divorzio i coniugi mantengono il cognome che hanno assunto con il matrimonio.

Riprendere il cognome da celibe o nubile

Se con il matrimonio uno dei coniugi ha modificato il cognome, può riprendere il proprio cognome da celibe o nubile in qualsiasi momento dopo il divorzio. È sufficiente dichiararlo all'ufficio dello stato civile.

Che cosa succede con il cognome dei figli?

Il divorzio dei genitori non influisce in alcun modo sul cognome dei figli. Il cognome può essere cambiato solo in presenza di motivi validi e tramite un’apposita domanda.

Indirizzi degli uffici dello stato civile della Svizzera

Se vi risposate

  • In caso di nuovo matrimonio, vige il principio generale secondo il quale l'uomo e la donna mantengono il proprio cognome attuale - dunque anche il cognome assunto in un matrimonio precedente.
  • Non potete neppure prendere quale cognome coniugale comune quello assunto in un matrimonio precedente.
  • Per il cognome coniugale nel nuovo matrimonio dovete scegliere tra il cognome da celibe del marito o da nubile della moglie.