Le autorità svizzere online

Direttamente al contenuto

Come posso regolare la mia successione?

È opportuno riflettere già in vita a cosa succederà al proprio patrimonio una volta deceduti. Che cosa stabilisce la legge e di quali parti del patrimonio potete disporre?

Che cosa disciplina la legge

Se la successione legale non corrisponde alle vostre aspettative, avete a disposizione le seguenti possibilità:

Il testamento

Con un testamento potete attribuire il vostro patrimonio a singole persone in numero superiore o inferiore rispetto a quanto previsto dal diritto successorio. Potete devolvere singoli oggetti (raccolte, gioielli) a determinate persone a titolo di legati/lasciti. Un testamento può contenere anche oneri o condizioni.

Se non avete eredi legali, potete lasciare mediante un testamento il vostro patrimonio a una persona o a un'istituzione.

Il contratto successorio

In veste di disponente potete stipulare in vita contratti successori con i vostri eredi riguardanti l'eredità.

Vi sono due tipi di contratti successori:

  • contratto successorio positivo: vi impegnate mediante un contratto a lasciare l'eredità e/o un lascito rispettivamente ai vostri eredi o a una terza persona;
  • contratto di rinuncia d'eredità: potete stipulare con un erede un contratto di rinuncia d'eredità o un patto di rinuncia.

Per redigere un contratto successorio contattate un pubblico ufficiale come un notaio. Per redigere un contratto successorio le persone interessate devono essere tutte maggiorenni. La modifica successiva di un contratto successorio è possibile solo con il consenso di tutti gli interessati.

Contattare un pubblico ufficiale per redigere il contratto successorio

La donazione

Con una donazione in vita potete concedere ad altre persone un prelievo anticipato sull'eredità. Donazioni che il disponente ha versato negli ultimi cinque anni prima del suo decesso devono essere compensate, in caso di eredità, nei confronti degli eredi legali. Se le porzione legittime non sono rispettate, gli eredi possono fare opposizione.

Mettete per iscritto eventuali donazioni allo scopo di evitare controversie dopo la vostra morte.